sito ufficiale Istituto Comprensivo Autonomo Statale "SOLIMENE" c.m. CEIC84600C- tel 0823 1710 196 fax 0823 1710 207
01 Aprile 2020

icas solimene

AVVISO
SI COMUNICA IL NUOVO NUMERO DI TELEFONO
DELLA SCUOLA , TEMPORANEAMENTE ATTIVO
DA UTILIZZARSI PER ESIGENZE URGENTI ED INDIFFERIBILI PER
TUTTO IL PERIODO DI EMERGENZA DA CORONAVIRUS
3335012838
Ultimo aggiornamento
15:53 30/03/2020

I NOSTRI PLESSI
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

COVID-19 - DIDATTICA A DISTANZA PER TUTTI

il Team digitale (PICILLO,RANUCCI ORLANDO) in collaborazione con il Prof. Luigi Coppolino docente PARTHENOPE di Napoli e lo staff di Microsoft e di Google hanno avviato le procedure suggerite dal Miur per la Didattica a distanza

ai nostri cari bambini e alle loro famiglie

In questi giorni difficili, in cui tutta l’Italia sta vivendo l’emergenza del Coronavirus, anche la scuola si trova a dover affrontare una situazione nuova, particolare ed inaspettata. Prima d’ora non si era mai immaginato di dover chiudere le nostre aule e di doverci salutare per diverse settimane. Per fortuna, la tecnologia accorre in nostro aiuto e, in questi casi, ci permette di andare avanti nonostante tutto. Piattaforme online, email, computer, tablet, smartphone, ci danno l’opportunità di poter rimanere ancora in contatto e anche di poter far lezione con i nostri alunni, seppur in maniera alternativa.
La sfida della didattica a distanza, però, per noi insegnanti della scuola dell’infanzia si è rivelata un po’ più grande. È complicato, infatti, portare avanti il nostro lavoro a distanza, perché con i bambini, si sa, è necessario un contatto diretto e costante. I bambini di 3, 4 e 5 anni non sono ancora autonomi e hanno bisogno di essere guidati nelle attività che svolgono, ma soprattutto hanno bisogno di essere rassicurati, coccolati, incoraggiati. E proprio per questo, noi insegnanti della scuola dell’infanzia abbiamo sentito forte il desiderio di stare vicine ai nostri bambini in questo periodo di cambiamento totale delle loro abitudini, non soltanto per etica professionale, ma specialmente per amor loro, della loro educazione e del loro futuro. Così, al di là di ogni timore e dubbio sull’efficacia della didattica a distanza con i piccoli, ci siamo attivate in maniera molto semplice attraverso i gruppi whatsapp delle varie sezioni, inviando loro qualche audio o video per salutarli e rassicurarli e suggerendo ai genitori delle semplici attività da poter svolgere a casa, come la creazione di un biglietto di auguri e la condivisione di una poesia per la festa del papà, o la realizzazione del disegno arcobaleno “Tutto andrà bene”. I risultati sono stati a dir poco sorprendenti! I bambini, insieme ai loro genitori, hanno risposto in maniera molto positiva alle proposte di noi insegnanti, si sono impegnati e anche divertiti, ma soprattutto ci hanno manifestato tutto il loro affetto e la loro felicità, sentendoci vicine nonostante la distanza fisica.
Continueremo, allora, a darci da fare affinché i nostri bambini vivano con serenità questo distacco dalla loro quotidianità e possano tornare ancora più entusiasti a scuola quando tutto questo caos del Coronavirus sarà solo un lontano ricordo.

Le responsabili della scuola dell’infanzia
Stolfi Antonella e Ferrara Nadia



www.brunofabozzi.it